Title Image

Novembre 2018

L’ESERCITO CONCLUDE LA SECONDA SESSIONE DI INTEGRAZIONE OPERATIVA 2018   La Brigata Aosta ha proseguito la campagna di sperimentazione del progetto forza NEC con l’impiego di assetti specialistici dell’Esercito Monte Romano (VT), 28 novembre 2018. Si è conclusa presso il poligono di Monte Romano la 2^ Sessione di Integrazione Operativa (SIO) 2018 condotta da unità dell'Esercito, nell'ambito della campagna di sperimentazione del progetto congiunto Difesa-Industria, denominato Forza NEC (Network Enabled Capability). La Signora Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, accompagnata dal Generale Enzo Vecciarelli, Capo di Stato Maggiore della Difesa, e dal

Grazie Presidente Gian Piero Scanu, sei stato il fautore del cambiamento e non senza ripercussioni professionali e umane.   Siamo orgogliosi di averti in squadra a proseguire insieme a noi quanto già fatto nella IV Commissione Parlamentare d'Inchiesta.   Se oggi si parla di salute dei militari e di uranio impoverito è esclusivamente merito del tuo coraggio, della tua lealtà e del tuo sacrificio di cui ancora porti i segni sulla pelle.   Speriamo con tutto il cuore che il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, assolutamente sensibile ai problemi del personale, abbia

MILITARE ARRESTATO PER ERRORE Francesco Raiola dopo 7 anni ritorna in servizio. Dopo l’odissea arriva la gioia, la gioia di ritornare a servire il Paese. Ingiustamente accusato e allontanato dalla Forza Armata nei giorni scorsi è arrivata l’idoneità ed il reintegro. #nessunorimaneindietro Lui stesso dichiara “tutti hanno cercato di aiutarmi” ringraziando i Vertici dell’Esercito, il Ministro Trenta, i Politici e la famiglia che lo sempre creduto e sostenuto. Anteponendo il benessere dei propri uomini a tutto il resto, l'Esercito conferma l'impegno reale e crescente messo in campo nei confronti del personale in

Dopo la giornata di ieri passata a festeggiare i suoi 96 anni, oggi Valentino di Franco, ultimo reduce di Russia del glorioso Battaglione l'Aquila, precursore del 9° Reggimento Alpini, si gode felice e forte il suo momento. Oggi il nostro "ragazzo" è stato invitato dall'Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Roma, la quale, con il solito spirito di cameratismo e di fratellanza ha voluto esternare e confermare il proprio affetto per il nostro Valentino. Il Presidente della Sezione di Roma, Sig. Federici Alessandro, ha personalmente messo in atto tutto

I MIGLIORI AUGURI AL REDUCE DI RUSSIA DEL BATTAGLIONE L'AQUILA Auguri per le 96 primavere del Reduce di Russia Valentino di Franco del Battaglione l'Aquila . Ai Valori mai dimenticati. Ogni uomo è speciale per il semplice fatto di esistere e di farlo in maniera univoca. Il buon Valentino, riuscendo ancor a sorridere come un ventenne dalla sua veneranda età di 96 anni, parte dei quali trascorsi in una tra le  più dolorose pagine di una guerre già di per sé atroce, con il buon umore e la tenacia che caratterizza

Assomilitari vi invita alla presentazione di un libro del nostro consulente legale Prof. Avv. Rivello che si terrà a Torino il 4 dicembre alle 18:00. Il volume collettaneo “L’attualità del male” descrive la drammatica situazione dei campi di raccolta libici attraverso la disamina della pronuncia della Corte di Assise di Milano, con cui è stato condannato all’ergastolo un cittadino somalo, ritenuto responsabile di stupri, uccisioni e torture ai danni di altri connazionali giunti in Libia con la finalità di poter poi emigrare in Europa. Nel contesto di detto libro,

Presentato il “CalendEsercito 2019” “Esercito e Tecnologia – omaggio al Genio Universale”:la centralità dell’uomo faro dell’innovazione e dello sviluppo dei nuovi sistemi in dotazione all’Esercito Roma, 21 novembre 2018 Si è tenuta a Roma, presso la suggestiva cornice offerta da Palazzo della Cancelleria, la presentazione del "CalendEsercito 2019", quest'anno intitolato “Esercito e Tecnologia – omaggio al Genio Universale”. L'evento ha visto la partecipazione di numerose autorità tra cui il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Raffaele Volpi, il Presidente della Commissione Difesa della Camera di Deputati On. Gianluca Rizzo, l’Avvocato

AL VIA AD AMENDOLA CORSO INTERNAZIONALE CON 5 NAZIONI, PER LA PRIMA VOLTA CON CACCIA DI 5^ GENERAZIONE   Oltre 900 militari di diverse nazionalità e 50 assetti aerei si addestreranno fino al 14 dicembre prossimo nel 4° Flying Course del Tactical Leadership Programme   Prende il via oggi presso la base aerea di Amendola (FG), e proseguirà fino al 14 dicembre prossimo, l’attività di volo del 4° Flying Course del 2018 organizzato dal TLP (Tactical Leadership Programme) di Albacete (Spagna), organismo militare internazionale a cui aderiscono attualmente 10 Nazioni (Belgio,

AERONAUTICA: CONCLUSO A KUWAIT CITY IL TOUR IN MEDIO ORIENTE DELLE FRECCE TRICOLORI E DEL REPARTO SPERIMENTALE VOLO Prima tappa in Qatar, poi Bahrain ed infine il Kuwait. Dieci giorni di in Medio Oriente per mostrare le capacità e le eccellenze aerospaziali del Made in Italy. A Kuwait City presente anche il Capo di Stato Maggiore AM, Gen. S.A. Alberto Rosso  Con la presentazione in volo del T-346A e dell’Eurofighter  F-2000A del Reparto Sperimentale Volo insieme al programma acrobatico delle Frecce Tricolori nel cielo di Kuwait City, è ufficialmente

NUNZIATELLA: GIURANO 84 GIOVANI ALLIEVI Napoli, 17 novembre 2018. Si è svolta questa mattina, nella storica cornice di Piazza del Plebiscito, alla presenza del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Enzo Vecciarelli e del Capo di Stato Maggiore dell'Esercito Generale di Corpo d'Armata Salvatore Farina, la cerimonia di Giuramento del 231° corso della Scuola Militare "Nunziatella". All’evento hanno preso parte numerose autorità civili, religiose e militari tra cui il Presidente della Regione Campania Dott. Vincenzo De Luca, il Sindaco di Napoli dottor

Sabato 17 novembre dalle ore 09:00 presso la Scuola di Amministrazione Aziendale e sotto l’egida dell’Associazione Nazionale Forense si terra’ un Convegno ove si parlerà di criminalità’ organizzata ed in particolare delle infiltrazioni della ndrangheta anche nell‘Italia settentrionale. Parlerà tra gli altri il dott. Borgna, Procuratore aggiunto della Procura di Torino ed il socio Ad Honorem e consulente legale di Assomilitari, il prof . avv. Rivello, Procuratore Generale Militare Emerito presso la  Suprema Corte di Cassazione. [caption id="attachment_11032" align="alignnone" width="620"] Prof. Avv. Pierpaolo RIVELLO[/caption]

Questo è un posto pubblicato oggi dal Ministro delle Difesa Trenta sul suo profilo Facebook. Finalmente si prende seriamente in considerazione la stato psicologico dei militari, senza ledere il loro onore e senza screditarli o etichettarli come indesiderati o, peggio ancora, inadatti. Brava Ministro.   "Oggi mentre mi recavo a un evento mi hanno intervistata Le Iene, che ringrazio perché si stanno occupando di un tema importantissimo: il disturbo da stress post-traumatico, una patologia silenziosa che può colpire i militari di ritorno dalle missioni internazionali più complesse. Come ho avuto il

A perenne memoria e in onore dei diciannove militari e civili caduti nel 2003 a Nassiria e di tutti quelli che hanno onorato con il sacrificio più alto, il nome dell'Italia nel mondo.   Con oggi parte formalmente e ufficialmente Assomilitari. Questo il video ufficiale di presentazione: https://www.youtube.com/watch?v=B8cgBGhzl3k&feature=youtu.be

Consulenza e assistenza in materia legale, con agevolazioni, per gli associati di ASSOMILITARI sia in servizio che in congedo e per i loro famigliari.   Assomilitari offre ai soci un servizio privilegiato di consulenza, assistenza e tutela legale in materia di diritto militare penale e amministrativo, diritto civile, penale e amministrativo. Tale servizio viene offerto attraverso una rete di professionisti ricercati direttamente da Assomilitari e dalla stessa vagliati accuratamente, in possesso di doti tecniche, professionali e umane di cristallina levatura. Noi non cerchiamo “clienti” proponendo prodotti si economici ma di scarsa qualità. Preferiamo assicurare ai

NATO RESOLUTE SUPPORT HEADQUARTERS KABUL   COMUNICATO STAMPA   AFGHANISTAN: GENERALE SALVATORE CAMPOREALE NUOVO VICECOMANDANTE DELLE FORZE NATO   Cresciuto a Margherita di Savoia (BT), 56 anni, già comandante dell’Accademia Militare di Modena e nel 2009 Aiutante di Campo del Presidente della Repubblica, da oggi è il numero due della NATO in Afghanistan.   Kabul, 10 novembre 2018. Questo pomeriggio, nella base militare di “Camp RS”, il Generale di Corpo d’Armata Salvatore Camporeale ha assunto l’incarico di Vicecomandante della missione NATO Resolute Support (RS) in Afghanistan, al termine della cerimonia di avvicendamento con il Vicecomandante

MINISTERO DELLA DIFESA AERONAUTICA MILITARE Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore Ufficio Pubblica Informazione   Roma, 9/11/2018   AL VIA IL TOUR IN MEDIO ORIENTE DELLE FRECCE TRICOLORI E DEL REPARTO SPERIMENTALE VOLO Il tour in collaborazione con Leonardo Spa toccherà Qatar, Bahrein e Kuwait   La Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori” e i velivoli T346-A ed Eurofighter F2000-A del Reparto Sperimentale Volo dell’Aeronautica Militare, saranno in Medio Oriente, a partire dal 10 novembre, per un tour che toccherà Qatar, Baherin e Kuwait. Il tour promosso da Leonardo Spa, si pone a coronamento di programmi di cooperazione

RICOSTITUITO IL 23° GRUPPO VOLO NEL CENTENARIO DELLA NASCITA  - MISSIONE PERSONNEL RECOVERY   Martedì 30 ottobre scorso sul sedime aeroportuale del 15° Stormo, si è svolta la cerimonia che ha sancito la ricostituzione del 23° Gruppo Volo, il quale dopo essere stato posto in posizione quadro ben 8 anni fa, rinasce nell'anno del centenario della fondazione con una nuova missione; il Personnel Recovery (recupero di personale civile e militare in territorio ostile). Il nuovo compito verrà portato a termine grazie ai moderni e sofisticati elicotteri HH-101A "Caesar" in dotazione

Oggi è la festa dell'Unità nazionale e delle Forze Armate. Oggi è la festa di tutti gli italiani perché noi siamo “cittadini” tra i “cittadini”. Per questo ne condividiamo le necessità, le aspettative e le paure, ma anche il vitale bisogno di supporto e sostegno da parte di tutta la Nazione. I cittadini in uniforme devono poter essere sempre identificati dagli italiani come simbolo di bellezza, coraggio, onore, sicurezza e sostegno, poiché, chi indossa una divisa, vive e lavora per la Patria e per i cittadini sempre, anche nel tempo libero