Title Image

Blog

Dopo un periodo intenso e professionalmente proficuo intercorso presso il Centro Addestramento Cinofilo, eccellenza nazionale del settore, il nostro vice Presidente acquisisce il tanto agognato quanto prestigioso titolo di Istruttore Cinofilo della Polizia Penitenziaria. Nel video il nostro Vice Presidente riceve la pergamena dal dott. Pietro Buffa, Direttore Generale della Direzione Generale del Personale e delle Risorse, alla presenza della Dott.ssa Commissario Zaccari, Comandante del Nucleo Centrale Cinofili della Polizia Penitenziaria. La nostra squadra si pregia di una ulteriore eccellenza e il Paese di una nuova risorsa. Complimenti a Fabio

REGGIMENTO LAGUNARI “SERENISSIMA” I FANTI DA MAR DELL’ESERCITO ITALIANO Il Reggimento Lagunari "Serenissima", con sede a Venezia, è l'unica unità di fanteria leggera dell'Esercito Italiano con capacità anfibie. "Come lo scoglio infrango, come l'onda travolgo" è il motto del Reggimento che esprime alla perfezione la duplicità dell’ambiente operativo in cui è chiamato ad operare. Storicamente è la più giovane specialità dell'Arma di Fanteria, tuttavia i “Lagunari” rappresentano oggi i moderni custodi delle gloriose memorie dei "Fanti da Mar" della "Serenissima" Repubblica di Venezia. Il personale del Reggimento, specializzato nel combattimento terrestre e

Si è svolto nei giorni scorsi (11-13/12/2018) il “1° Meeting Nazionale sulla Comunicazione dell’Esercito Italiano” all’interno delle sale del Palazzo Cusani a Milano.   In questi tre giorni intensi, in molti hanno preso parte all’evento e tantissimi sono stati i temi discussi.   Si sono succeduti nella parola, in un confronto vero, rispettoso e senza veli, militari, universitari, giornalisti, imprenditori e specialisti della comunicazione, sportivi e fotografi di fama Nazionale ed Internazionale.   Gli argomenti trattati sono stati vasti e tutti estremamente interessanti e d’attualità: Presentazione del "Calendesercito 2019" Aspetti deontologici e professionali

  Ancora una volta un drammatico episodio, nell’Est Veronese, Maresciallo comandante della stazione San Giovanni Ilarione, si è tolto la vita con la pistola d’ordinanza nei pressi del ponte della Motta a San Bonifacio. Il militare lascia una moglie e due figli di 18 e 20 anni. Non si conoscono per il momento i motivi del gesto. Assomilitari è vicino alla famiglia

FONTE  24 novembre 2018 La tecnologia 5G è la nuova generazione per le telecomunicazioni mobili. Il termine sta per «fifth generation», e descrive il nuovo standard per le telecomunicazioni, che sarà molto più veloce e potente dell’attuale 4G. La 5G utilizza una banda wireless a frequenza più alta, chiamata millimeter wave, che consente di trasferire più dati, più rapidamente. 5G: cosa farà la rete veloce del futuro Il segnale delle millimeter wave però viaggia a distanza minore di quello utilizzato oggi. Questo significa che per attivare il nuovo sistema bisogna rinnovare le infrastrutture, installando

Grazie Presidente Gian Piero Scanu, sei stato il fautore del cambiamento e non senza ripercussioni professionali e umane.   Siamo orgogliosi di averti in squadra a proseguire insieme a noi quanto già fatto nella IV Commissione Parlamentare d'Inchiesta.   Se oggi si parla di salute dei militari e di uranio impoverito è esclusivamente merito del tuo coraggio, della tua lealtà e del tuo sacrificio di cui ancora porti i segni sulla pelle.   Speriamo con tutto il cuore che il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, assolutamente sensibile ai problemi del personale, abbia

MILITARE ARRESTATO PER ERRORE Francesco Raiola dopo 7 anni ritorna in servizio. Dopo l’odissea arriva la gioia, la gioia di ritornare a servire il Paese. Ingiustamente accusato e allontanato dalla Forza Armata nei giorni scorsi è arrivata l’idoneità ed il reintegro. #nessunorimaneindietro Lui stesso dichiara “tutti hanno cercato di aiutarmi” ringraziando i Vertici dell’Esercito, il Ministro Trenta, i Politici e la famiglia che lo sempre creduto e sostenuto. Anteponendo il benessere dei propri uomini a tutto il resto, l'Esercito conferma l'impegno reale e crescente messo in campo nei confronti del personale in

Dopo la giornata di ieri passata a festeggiare i suoi 96 anni, oggi Valentino di Franco, ultimo reduce di Russia del glorioso Battaglione l'Aquila, precursore del 9° Reggimento Alpini, si gode felice e forte il suo momento. Oggi il nostro "ragazzo" è stato invitato dall'Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Roma, la quale, con il solito spirito di cameratismo e di fratellanza ha voluto esternare e confermare il proprio affetto per il nostro Valentino. Il Presidente della Sezione di Roma, Sig. Federici Alessandro, ha personalmente messo in atto tutto

I MIGLIORI AUGURI AL REDUCE DI RUSSIA DEL BATTAGLIONE L'AQUILA Auguri per le 96 primavere del Reduce di Russia Valentino di Franco del Battaglione l'Aquila . Ai Valori mai dimenticati. Ogni uomo è speciale per il semplice fatto di esistere e di farlo in maniera univoca. Il buon Valentino, riuscendo ancor a sorridere come un ventenne dalla sua veneranda età di 96 anni, parte dei quali trascorsi in una tra le  più dolorose pagine di una guerre già di per sé atroce, con il buon umore e la tenacia che caratterizza

Assomilitari vi invita alla presentazione di un libro del nostro consulente legale Prof. Avv. Rivello che si terrà a Torino il 4 dicembre alle 18:00. Il volume collettaneo “L’attualità del male” descrive la drammatica situazione dei campi di raccolta libici attraverso la disamina della pronuncia della Corte di Assise di Milano, con cui è stato condannato all’ergastolo un cittadino somalo, ritenuto responsabile di stupri, uccisioni e torture ai danni di altri connazionali giunti in Libia con la finalità di poter poi emigrare in Europa. Nel contesto di detto libro,

Sabato 17 novembre dalle ore 09:00 presso la Scuola di Amministrazione Aziendale e sotto l’egida dell’Associazione Nazionale Forense si terra’ un Convegno ove si parlerà di criminalità’ organizzata ed in particolare delle infiltrazioni della ndrangheta anche nell‘Italia settentrionale. Parlerà tra gli altri il dott. Borgna, Procuratore aggiunto della Procura di Torino ed il socio Ad Honorem e consulente legale di Assomilitari, il prof . avv. Rivello, Procuratore Generale Militare Emerito presso la  Suprema Corte di Cassazione. [caption id="attachment_11032" align="alignnone" width="620"] Prof. Avv. Pierpaolo RIVELLO[/caption]

Questo è un posto pubblicato oggi dal Ministro delle Difesa Trenta sul suo profilo Facebook. Finalmente si prende seriamente in considerazione la stato psicologico dei militari, senza ledere il loro onore e senza screditarli o etichettarli come indesiderati o, peggio ancora, inadatti. Brava Ministro.   "Oggi mentre mi recavo a un evento mi hanno intervistata Le Iene, che ringrazio perché si stanno occupando di un tema importantissimo: il disturbo da stress post-traumatico, una patologia silenziosa che può colpire i militari di ritorno dalle missioni internazionali più complesse. Come ho avuto il

A perenne memoria e in onore dei diciannove militari e civili caduti nel 2003 a Nassiria e di tutti quelli che hanno onorato con il sacrificio più alto, il nome dell'Italia nel mondo.   Con oggi parte formalmente e ufficialmente Assomilitari. Questo il video ufficiale di presentazione: https://www.youtube.com/watch?v=B8cgBGhzl3k&feature=youtu.be

Oggi è la festa dell'Unità nazionale e delle Forze Armate. Oggi è la festa di tutti gli italiani perché noi siamo “cittadini” tra i “cittadini”. Per questo ne condividiamo le necessità, le aspettative e le paure, ma anche il vitale bisogno di supporto e sostegno da parte di tutta la Nazione. I cittadini in uniforme devono poter essere sempre identificati dagli italiani come simbolo di bellezza, coraggio, onore, sicurezza e sostegno, poiché, chi indossa una divisa, vive e lavora per la Patria e per i cittadini sempre, anche nel tempo libero

Negli ultimi mesi si sono verificati diversi casi di suicidi tra gli appartenenti alle Forze Armate e Forze dell’Ordine.   A seguito dei quali, e solo in seguito agli stessi, vari vertici si sono mobilitati per chiudere la stalla solo dopo la fuga dei cavalli.   La stalla purtroppo è nuovamente aperta in attesa di nuove fughe.   A fronte di tali nefasti eventi dovrebbe sorgere in tutti una domanda: “cosa potrei fare nel caso mi trovassi difronte ad una persona possibilmente suicida?”   In molti, pur avendo difronte un caro o un amico con

 @neXt quotidiano | 8 ottobre 2018  http://www.nexquotidiano.it FONTE: https://www.nextquotidiano.it/deficit-partite-correnti/ Fabio Scacciavillani e Alberto Forchielli parlano del deficit di partite correnti, ovvero di quando un paese ha importazioni di valore superiore alle esportazioni: tanti paesi, ultima la Turchia, sono andati in crisi a causa del disavanzo delle partite correnti. In Italia attualmente la bilancia dei pagamenti è in attivo perché l’export è molto forte. Ma da un deficit di partite correnti è difficile risollevarsi: l’Australia, ad esempio, ha un deficit ma entrano anche tanti investimenti. Ma altri paesi, come l’Argentina e la Turchia, soffrono quando il mercato

Roma, 25 settembre 2018 La U.S. Air Force (USAF) ha scelto l’elicottero MH-139, basato sull’AW139 di Leonardo e offerto da Boeing in qualità di prime contractor, per la sostituzione della flotta di UH-1N “Huey”. Il programma ha un valore di circa 2,4 miliardi di dollari e comprende fino a 84 elicotteri, sistemi di addestramento e il relativo equipaggiamento per il supporto logistico. Gli elicotteri saranno destinati alla protezione delle basi dei missili balistici intercontinentali e al trasporto di personale governativo e delle forze speciali USA, con l’ingresso in

LEGO® è più di una parola, che ci riporta ai tempi della nostra infanzia, dove, stipati in un fustino di detersivo, mattoncini e "omini" (minifigures) ci han tenuto compagnia per ore e ore in quei pomeriggi, costruendo e smontando veicoli, case e astronavi, o quello che la nostra fantasia di bambini ci indicava di fare. Il vero senso del LEGO®, ovvero "Leg Godt", "gioca bene" (in danese) o "io metto insieme" (in latino) E poi, crescendo, lasciandoli li, nel dimenticatoio o, peggio, regalandoli a qualche famiglia o amico,

Ci si sale sopra e ci si muove spostando il peso del corpo, in modo relativamente intuitivo e semplice. Con i Drift W1 ci si può spostare molto velocemente, raggiungendo una velocità massima di 12 Km/h. All’IFA 2018 Segway ha portato diversi nuovi prodotti, compresi i pattini robotizzati Drift W1, annunciati pochi giorni prima della kermesse berlinese. Un modo di reinventare la ruota ma soprattutto un nuovo modo di interpretare la mobilità personale – specialità di Segway ormai da molti anni. I Drift W1 sono apparentemente semplici: una ruota e

In mostra per la prima volta in Europa, Sony AIBO è diventato rapidamente la mascotte di IFA 2018. Grazie all'intelligenza artificiale e a un sistema di apprendimento automatico, il cagnolino robot dell'azienda giapponese è in grado di interagire con l'uomo in maniera estremamente realistica. Intelligenza artificiale applicata alla meccatronica. Questo è AIBO, il cagnolino robot di Sony che, dopo una lunga progettazione (è giunto alla sesta versione) e l’arrivo sul mercato giapponese a gennaio, è stato mostrato per la prima volta in Europa. L’azienda ha infatti sfruttato la vetrina