Title Image

Eventi

Si è conclusa la terza tappa che prevedeva il percorso da La Spezia con arrivo a Pisa. Accolti dagli applausi dei cittadini pisani e scortati dalla Polizia, hanno fatto ingresso a Pisa intorno alle 18.00 circa. Un panorama architettonico  mozzafiato dato dalla presenza della Torre di Pisa e dal suo Duomo danno il il benvenuto ai  nostri Bikers, avviandoli verso un meritato riposo. A domani quindi, per la quarta tappa che prevede 152km da Pisa a Grosseto. Buon riposo ragazzi!! [gallery size="medium" ids="11763,11764,11765,11766,11767,11768"] [playlist type="video" ids="11769,11770"]

Stamane sono partiti per la terza tappa della I^ Assomilitari Bike  Endurance. I partecipanti affronteranno 72km da La Spezia, raggiunta ieri nella seconda tappa, a Pisa. Pedalate solidali dunque , ricordiamo infatti che le tappe si concluderanno il 6 Aprile per il decennale del terremoto che colpì L' Aquila, e che  il ricavato sarà donato al reparto di Neonatologia San Salvatore Ospedale dell'Aquila. Buona pedalata ragazzi!! [gallery ids="11756,11757,11758,11759"]

SONO RIPARTITI!!! Dopo la fine della prima tappa, partita ieri 30 Marzo da Cuneo con arrivo a Genova , i partecipanti riprendono la pedalata dal capoluogo ligure fino a La Spezia . Sveglia di buon mattino, riprendono la pedalata solidale, che ricordiamo, finirà il 6 Aprile all'Aquila per il decennale del terremoto che la colpì. [gallery size="medium" ids="11740,11741,11742,11743,11744,11745"]

Dopo essersi rifocillati riparte la pedalata Assomilitari Bike Esperience, tutto procede nel migliore dei modi, la gioia di questa esperienza la si può vivere ad ogni pedalata dei partecipanti, certi che sarà duratura fino all'arrivo all'Aquila per il decennale del brutto  terremoto che la colpì. [gallery size="event-post-thumb-box" ids="11733,11734,11735,11736"]

Cuneo 30 marzo 2019 Per il decennale del sisma è partita la “I^ Assomilitari Bike Endurance” Rivolta al reparto di Neonatologia L’evento organizzato da Assomilitari e patrocinato dal Ministero della Difesa, dal Ministero dell’Interno, dal Ministero della Giustizia, dalla Croce Rossa Italiana, dal CONI, dalla Federazione Ciclistica Italiana e dalle Regioni e Comuni che vedranno passare i numerosi ciclisti, farà tappa nelle città di Genova, La Spezia, Pisa, Grosseto, Viterbo, Roma, Amatrice per infine arrivare a L’Aquila. 1000 km in sella per otto giorni, tanto sacrificio, sudore, sopravvivenza ma, con lo

Il percorso della I^ Assomilitari Bike Ednurance sarà suddiviso in 8 tappe: – 30 MARZO 2019: • CUNEO PIAZZA GALIMBERTI ORE 10:00 – GENOVA PIAZZA DE FERRARI ORE 18:00: 156 KM; – 31 MARZO 2019: • GENOVA 08:00 SEDE MILITARE X – LA SPEZIA PASSEGGIATA COSTANTINO MORIN 13:30: 116 KM; – 1 APRILE 2019: • LA SPEZIA SEDE MILITARE X 13:00 – PISA PIAZZA DEI MIRACOLI 18:00: 72 KM; – 2 APRILE 2019: • PISA 08:00 SEDE MILITARE X – GROSSETO PIAZZA DANTE 18:00: 157 KM; – 3 APRILE 2019: • GROSSETO SEDE MILITARE X 08:00 –

Assomilitari, “Associazione Nazionale dei Graduati e Volontari delle Forze Armate e Corpi Armati d’Italia”, s’ispira nelle sue azioni ai valori Cristiani che da sempre contraddistinguono i cittadini italiani, quindi il personale in uniforme. Per questo è stato scelto come Santo Patrono protettore e difensore di detto sodalizio e dei suoi Associati San Francesco D’Assisi, poiché simbolo di tolleranza, integrazione, abnegazione, umiltà, fraternità, altruismo, obbedienza, tutela e supporto dei “minori” e dei bisognosi tutti. In virtù di quanto sopra, per il decennale del terremoto che distrusse la città dell’Aquila

Assomilitari ha deciso di aderire alla Campagna “Gardensia” dell’Aism-Associazione Italiana Sclerosi Multipla grazie alla collaborazione con la Sez.Provinciale di Belluno. Nell’ambito della raccolta fondi “Gardensia”, promossa nelle giornate dell’8, 9 e 10 marzo, in tutte le piazze d’Italia, Assomilitari ha collaborato nel comune di Belluno per l’allestimento dei punti di raccolta fondi che, saranno devoluti in supporto alla ricerca scientifica per combattere la sclerosi multipla. La sclerosi multipla è una malattia cronica del sistema nervoso centrale, imprevedibile e progressivamente invalidante, si manifesta per lo più con disturbi del

  Che tu sia ciclista amatoriale o professionista non potrai mancare a questa straordinaria avventura. ISCRIVITI SUBITO, NON RIMPIANGERE DI NON AVER PARTECIPATO! L’evento organizzato da Assomilitari “I^Assomilitari Bike Endurance ”, vedrà la partenza di un Team appartenenti ai Comparti Difesa e Sicurezza, in sella a biciclette ognuna montante un importante e visibile Tricolore, partire dalla città di Cuneo, sede dell’Associazione, passando in diverse Città, e terminare nella città abruzzese dell’Aquila. A tale Team Ufficiale si potranno unire TUTTI quelli che vorranno, personale dei Comparti Difesa e Sicurezza, civili, agonisti, amatoriali. SIETE

L’omaggio di Assomilitari, alle vittime delle Foibe tenutosi ieri mattina al monumento che si erge al centro dei giardini della stazione di Belluno. L'Italia con le Foibe, ha subito una decapitazione di cui per tanti anni si è voluto rimuovere il ricordo e la memoria, non si potrà tornare indietro e restituire quanto tolto, ma quello che possiamo fare è non dimenticare. Non dimentichiamo i militari torturati, giustiziati, infoibati o deportati nei campi di concentramento jugoslavi dopo l’armistizio dell’8 settembre del ‘43. Non dimenticare è stato il monito del Sindaco

Ca.S.T.A. 2019 DAL 17 AL 23 FEBBRAIO IN VAL PUSTERIA I Campionati Sciistici delle Truppe Alpine (CaSTA) tornano in Alto Adige per la 71a edizione che si svolgerà dal 17 al 23 febbraio in Val Pusteria. La manifestazione sportivo militare organizzata dal Comando Truppe Alpine dell’Esercito è divenuta negli anni un sempre più importante momento di confronto internazionale tra i soldati dei Paesi alleati ed amici dell’Italia. Ogni anno la manifestazione si evolve e propone sempre appassionanti novità, pur mantenendo inalterato lo spirito originario di sana e leale competizione sportiva. Nell’arco

REGGIMENTO LAGUNARI “SERENISSIMA” I FANTI DA MAR DELL’ESERCITO ITALIANO Il Reggimento Lagunari "Serenissima", con sede a Venezia, è l'unica unità di fanteria leggera dell'Esercito Italiano con capacità anfibie. "Come lo scoglio infrango, come l'onda travolgo" è il motto del Reggimento che esprime alla perfezione la duplicità dell’ambiente operativo in cui è chiamato ad operare. Storicamente è la più giovane specialità dell'Arma di Fanteria, tuttavia i “Lagunari” rappresentano oggi i moderni custodi delle gloriose memorie dei "Fanti da Mar" della "Serenissima" Repubblica di Venezia. Il personale del Reggimento, specializzato nel combattimento terrestre e

Si è svolto nei giorni scorsi (11-13/12/2018) il “1° Meeting Nazionale sulla Comunicazione dell’Esercito Italiano” all’interno delle sale del Palazzo Cusani a Milano.   In questi tre giorni intensi, in molti hanno preso parte all’evento e tantissimi sono stati i temi discussi.   Si sono succeduti nella parola, in un confronto vero, rispettoso e senza veli, militari, universitari, giornalisti, imprenditori e specialisti della comunicazione, sportivi e fotografi di fama Nazionale ed Internazionale.   Gli argomenti trattati sono stati vasti e tutti estremamente interessanti e d’attualità: Presentazione del "Calendesercito 2019" Aspetti deontologici e professionali

Assomilitari vi invita alla presentazione di un libro del nostro consulente legale Prof. Avv. Rivello che si terrà a Torino il 4 dicembre alle 18:00. Il volume collettaneo “L’attualità del male” descrive la drammatica situazione dei campi di raccolta libici attraverso la disamina della pronuncia della Corte di Assise di Milano, con cui è stato condannato all’ergastolo un cittadino somalo, ritenuto responsabile di stupri, uccisioni e torture ai danni di altri connazionali giunti in Libia con la finalità di poter poi emigrare in Europa. Nel contesto di detto libro,

Presentato il “CalendEsercito 2019” “Esercito e Tecnologia – omaggio al Genio Universale”:la centralità dell’uomo faro dell’innovazione e dello sviluppo dei nuovi sistemi in dotazione all’Esercito Roma, 21 novembre 2018 Si è tenuta a Roma, presso la suggestiva cornice offerta da Palazzo della Cancelleria, la presentazione del "CalendEsercito 2019", quest'anno intitolato “Esercito e Tecnologia – omaggio al Genio Universale”. L'evento ha visto la partecipazione di numerose autorità tra cui il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Raffaele Volpi, il Presidente della Commissione Difesa della Camera di Deputati On. Gianluca Rizzo, l’Avvocato

AERONAUTICA: CONCLUSO A KUWAIT CITY IL TOUR IN MEDIO ORIENTE DELLE FRECCE TRICOLORI E DEL REPARTO SPERIMENTALE VOLO Prima tappa in Qatar, poi Bahrain ed infine il Kuwait. Dieci giorni di in Medio Oriente per mostrare le capacità e le eccellenze aerospaziali del Made in Italy. A Kuwait City presente anche il Capo di Stato Maggiore AM, Gen. S.A. Alberto Rosso  Con la presentazione in volo del T-346A e dell’Eurofighter  F-2000A del Reparto Sperimentale Volo insieme al programma acrobatico delle Frecce Tricolori nel cielo di Kuwait City, è ufficialmente

NUNZIATELLA: GIURANO 84 GIOVANI ALLIEVI Napoli, 17 novembre 2018. Si è svolta questa mattina, nella storica cornice di Piazza del Plebiscito, alla presenza del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Enzo Vecciarelli e del Capo di Stato Maggiore dell'Esercito Generale di Corpo d'Armata Salvatore Farina, la cerimonia di Giuramento del 231° corso della Scuola Militare "Nunziatella". All’evento hanno preso parte numerose autorità civili, religiose e militari tra cui il Presidente della Regione Campania Dott. Vincenzo De Luca, il Sindaco di Napoli dottor

MINISTERO DELLA DIFESA AERONAUTICA MILITARE Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore Ufficio Pubblica Informazione   Roma, 9/11/2018   AL VIA IL TOUR IN MEDIO ORIENTE DELLE FRECCE TRICOLORI E DEL REPARTO SPERIMENTALE VOLO Il tour in collaborazione con Leonardo Spa toccherà Qatar, Bahrein e Kuwait   La Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori” e i velivoli T346-A ed Eurofighter F2000-A del Reparto Sperimentale Volo dell’Aeronautica Militare, saranno in Medio Oriente, a partire dal 10 novembre, per un tour che toccherà Qatar, Baherin e Kuwait. Il tour promosso da Leonardo Spa, si pone a coronamento di programmi di cooperazione

RICOSTITUITO IL 23° GRUPPO VOLO NEL CENTENARIO DELLA NASCITA  - MISSIONE PERSONNEL RECOVERY   Martedì 30 ottobre scorso sul sedime aeroportuale del 15° Stormo, si è svolta la cerimonia che ha sancito la ricostituzione del 23° Gruppo Volo, il quale dopo essere stato posto in posizione quadro ben 8 anni fa, rinasce nell'anno del centenario della fondazione con una nuova missione; il Personnel Recovery (recupero di personale civile e militare in territorio ostile). Il nuovo compito verrà portato a termine grazie ai moderni e sofisticati elicotteri HH-101A "Caesar" in dotazione