Title Image

News dal Mondo

Il personale in uniforme delle Forze Armate italiane riesce sempre a mostrare cosa voglia veramente dire prestare un "servizio" verso la comunità. A prescindere dal grado rivestito o dal Reparto di appartenenza, i nostri militari riescono sempre a donare il loro massimo nei confronti dell' "ultimo". Senza timori, senza tabù, senza vergonga o preconcetti, senza rischiare di minare il ruolo istituzionale identificato dall'uniforme, ovvero "difendere l'onore e la libertà dello Stato e delle libere Istituzioni". Chi compie un gesto caritatevole non lede mai la sua autorità e non viene

E poi accade che senza preavviso, senza conoscenze e senza un nome blasonato, si venga ricevuti e supportati da quelli che sono visti da tutti i cittadini come veri e propri "Angeli custodi": Vigili del Fuoco. Nel percorrere la Salaria da Roma per arrivare ad Amatrice, nel passare davanti al centro di formazione, il nostro Team si è fermato a chiedere ai Vigili del Fuoco la possibilità di poter ricevere dagli stessi un supporto morale nei confronti dell'attività in atto. Dopo aver ascoltato la presentazione di Assomilitari e la

Si è conclusa la terza tappa che prevedeva il percorso da La Spezia con arrivo a Pisa. Accolti dagli applausi dei cittadini pisani e scortati dalla Polizia, hanno fatto ingresso a Pisa intorno alle 18.00 circa. Un panorama architettonico  mozzafiato dato dalla presenza della Torre di Pisa e dal suo Duomo danno il il benvenuto ai  nostri Bikers, avviandoli verso un meritato riposo. A domani quindi, per la quarta tappa che prevede 152km da Pisa a Grosseto. Buon riposo ragazzi!! [gallery size="medium" ids="11763,11764,11765,11766,11767,11768"] [playlist type="video" ids="11769,11770"]

Stamane sono partiti per la terza tappa della I^ Assomilitari Bike  Endurance. I partecipanti affronteranno 72km da La Spezia, raggiunta ieri nella seconda tappa, a Pisa. Pedalate solidali dunque , ricordiamo infatti che le tappe si concluderanno il 6 Aprile per il decennale del terremoto che colpì L' Aquila, e che  il ricavato sarà donato al reparto di Neonatologia San Salvatore Ospedale dell'Aquila. Buona pedalata ragazzi!! [gallery ids="11756,11757,11758,11759"]

Dopo essersi rifocillati riparte la pedalata Assomilitari Bike Esperience, tutto procede nel migliore dei modi, la gioia di questa esperienza la si può vivere ad ogni pedalata dei partecipanti, certi che sarà duratura fino all'arrivo all'Aquila per il decennale del brutto  terremoto che la colpì. [gallery size="event-post-thumb-box" ids="11733,11734,11735,11736"]

Cuneo 30 marzo 2019 Per il decennale del sisma è partita la “I^ Assomilitari Bike Endurance” Rivolta al reparto di Neonatologia L’evento organizzato da Assomilitari e patrocinato dal Ministero della Difesa, dal Ministero dell’Interno, dal Ministero della Giustizia, dalla Croce Rossa Italiana, dal CONI, dalla Federazione Ciclistica Italiana e dalle Regioni e Comuni che vedranno passare i numerosi ciclisti, farà tappa nelle città di Genova, La Spezia, Pisa, Grosseto, Viterbo, Roma, Amatrice per infine arrivare a L’Aquila. 1000 km in sella per otto giorni, tanto sacrificio, sudore, sopravvivenza ma, con lo

Foti, noto  volto televisivo e difensore del "Popolo", è stato sospeso per volere della società di produzione CORIMA “temporaneamente e in via precauzionale” dopo che il suo nome è finito in un’inchiesta condotta dalla Procura di Catania che ha portato all’arresto di un avvocato per bancarotta e riciclaggio. Lui, che non è indagato,  e ormai fuori da "Forum" si difende: “Mai coinvolto nella vicenda. Ho visto quell’uomo solo una volta”. Da circa 10 anni Foti si prodigava a difendere i diritti di tutti quelli che gli chiedevano aiuto

Leonardo: contratto da 293 milioni di sterline per il supporto degli elicotteri Apache del Ministero della Difesa UK Il supporto sarà assicurato fino al ritiro dal servizio della flotta previsto nel 2024. Il contratto garantirà i livelli di efficacia operativa richiesti con maggior efficienza e costi contenuti In UK Leonardo fornisce servizi di supporto operativo integrato e di addestramento anche per la flotta di elicotteri AW159 Wildcat e AW101 Merlin del Ministero della Difesa Roma, 17 gennaio 2019 – Leonardo ha annunciato oggi la firma di un contratto con il

AIUTACI AD AIUTARLI   Vi chiediamo di partecipare alla nostra campagna contro i suicidi tra il personale in uniforme.   Abbiamo bisogno del supporto di tutti per promuovere la nostra:   "CAMPAGNA CONTRO I SUICIDI NELLE FORZE ARMATE E CORPI ARMATI".   Continuiamo a perdere colleghi e amici nella completa indifferenze e nella totale impossibilità di aiutarli prima che compiano l'insano gesto.   Per favore, aiutateci ad aiutarli.   In diversi stanno già rispondendo, anche dal mondo civile.   L'impegno è solo quello di girare un video di pochi secondi in cui ognuno dica semplicemente:   - nome, cognome; -

FONTE  24 novembre 2018 La tecnologia 5G è la nuova generazione per le telecomunicazioni mobili. Il termine sta per «fifth generation», e descrive il nuovo standard per le telecomunicazioni, che sarà molto più veloce e potente dell’attuale 4G. La 5G utilizza una banda wireless a frequenza più alta, chiamata millimeter wave, che consente di trasferire più dati, più rapidamente. 5G: cosa farà la rete veloce del futuro Il segnale delle millimeter wave però viaggia a distanza minore di quello utilizzato oggi. Questo significa che per attivare il nuovo sistema bisogna rinnovare le infrastrutture, installando