Title Image

Blog

PRESENTAZIONE ASSOMILITARI

Sono il Caporal Maggiore Capo Scelto Qualifica Speciale Carlo Chiariglione, Presidente di Assomilitari, Associazione Nazionale dei Graduati e Volontari delle Forze Armate e Corpi Armati d’Italia.

La prima e unica Associazione di categoria riferita al personale del ruolo Graduati e Truppa dei Comparti Difesa e Sicurezza, formalmente riconosciuta dal Ministro della Difesa attraverso Decreto Ministeriale del 7 febbraio 2018.

Nata nel 2000, da sempre intraprende azioni e battaglie per la tutela e il supporto di tutti, come quelle portate avanti in collaborazione con il Deputato Gianpiero Scanu, Presidente della “IV Commissione Parlamentare di Inchiesta sugli effetti dell’utilizzo dell’uranio impoverito”, svolta in favore del Ranger Antonio Attianese e di tutti i colleghi che si sono ammalati per cause di servizio.

Il Presidente Scanu per il sacrificio, il coraggio e la lealtà dimostrata verso noi tutti, si è guadagnato sul campo il titolo di Presidente Onorario di Assomilitari.

Seppur aperta a tutti, civili compresi, in quanto Associazione di Categoria, ASSOMILITARI è gestita e guidata esclusivamente da Graduati e da Volontari.

L’attuale direttorio può vantare comprovate competenze ed esperienze professionali e umane, maturate sul campo e nei Reparti.

Noi parliamo dai social, non viviamo nei social.

Conosciamo i problemi della categoria perché li viviamo quotidianamente come voi, per questo siamo in grado di proporre soluzioni razionali, concrete e realizzabili.

Noi portiamo avanti solo le battaglie che vadano a favore di tutti e non quelle finalizzate all’interesse di qualcuno.

Non fomentiamo malessere e inutili guerriglie con le istituzioni, solo per accaparrarci facili consensi nel caos del malcontento comune.

Siamo leali e pragmatici, ogni azione intrapresa per il benessere dei soci deve essere reale, attuale, sostenibile, quindi vinta.

Quello che conta nel nostro ambiente non è la forza di chi inneggia al combattimento in tempo di pace e lontano dalle trincee.

Per noi è vitale la lealtà e il coraggio di chi ci sta al fianco sul campo di battaglia nel momento dello scontro.

Assomilitari non promette nulla poiché non deve guadagnare vendendo le tessere, infatti l’iscrizione è completamente GRATUITA e darà diritto al godimento di tutta una serie di benefit in continua crescita.

Scopo dell’Associazione è concorrere al benessere e alla tutela degli Associati attraverso iniziative e servizi in ambito culturale, economico, legale, sanitario, psicologico e di svago, e questo farà.

Lo farà tutelando i propri soci nell’aspetto legale e psicologico, in ambito lavorativo o privato, attraverso il supporto e la collaborazione di tecnici e professionisti di comprovato valore, come il Professor Rivello, Procuratore Generale Militare Emerito presso la Suprema Corte di Cassazione.

Lo farà organizzando d’iniziativa o su richiesta dei soci, eventi e attività finalizzate al divertimento e al benessere degli stessi.

Lo farà proponendosi alle Istituzioni come referente leale, imparziale e costruttivo, totalmente libero da limitazioni e ingerenze, ovviamente nel rispetto delle leggi italiane verso le quali nutre totale e incondizionato rispetto.

Lo farà migliorando le condizioni socio-economiche degli iscritti, ad esempio proponendo investimenti con percentuali di guadagno ben oltre quelle di mercato.

Ma l’impegno espresso da Assomilitari, andrà ben oltre i propri soci e l’Associazione stessa.

Tra le varie finalità, infatti, riveste una parte importante quella etica e umanitaria svolta nei confronti dei cittadini in difficoltà, e i motivi di questa scelta sono semplici.

Chi indossa una divisa conosce il valore della vita poiché ha vissuto sulla propria pelle quanto sia facile e dolorosa perderla.

Chi indossa una divisa, qualsiasi essa sia, si addestra con le armi per non doverle impiegare, allena la forza per non doverla usare. Nella piena coscienza che prima o poi dovrà scendere sul campo di battaglia usando con forza le armi, per difendere se stesso, i cittadini o le libere Istituzioni.

Negarlo vuol dire essere immemore o in malafede.

Noi siamo “cittadini” tra i “cittadini”, per questo ne condividiamo le necessità, le aspettative e le paure, ma anche il vitale bisogno di supporto e sostegno da parte di tutta la Nazione.

Chi viene lasciato solo con i propri demoni, muore.

Questi sono un cappello alpino e la nostra Bandiera, due tra i simboli più rispettati e amati nel nostro Paese.

Rispetto e amore guadagnati grazie alla loro gloriosa storia, alle gesta eroiche di chi li ha portati e difesi e per essi sono morti.

Onorati e stimati per i valori che li hanno da sempre mossi e identificati, quali amore e attaccamento per la Patria, fratellanza e lealtà tra chi li porta e protegge.

Le divise e il tricolore rappresentano le Istituzioni, ma anche ciò che può fare per la Nazione ogni uniforme se indossata con dignità, lealtà, altruismo e onore.

I cittadini in uniforme devono poter essere sempre identificati dagli italiani come simbolo di bellezza, coraggio, onore, sicurezza e sostegno, poiché chi indossa una divisa, vive e lavora per la Patria e per i cittadini sempre, anche nel tempo libero dal servizio.

Anche per questo è stata fondata Assomilitari, per dire ai cittadini italiani: Per VOI ci siamo SEMPRE, Nessuno Rimane Indietro!

SCRIVI UN COMMENTO