Title Image

Sindacati militari Tag

Gentilissima Ministro, nel nome del disinteressato rispetto, la lealtà, e l’appoggio verso la sua persona e l’Istituzione che ricopre, Le affermo di non essere completamente in linea su vari punti circa la conduzione del Dicastero che presiede, ma che può comunque contare sul massimo supporto fisico, morale e tecnico che personalmente e con l’Associazione che presiedo, saremo in grado di esprimere.   Supporto garantito dal giuramento prestato nel vestire l’uniforme nei confronti della Patria.   Tale sostegno perché sia vero, leale e disinteressato, deve per ovvie ragioni rispettare la regola della

Prima premessa Assomilitari non è contraria alla nascita dei sindacati poiché espressione questi, di una libertà e di una tutela sancita dalla Costituzione e mai realmente riconosciuta da alcuni Vertici militari più attenti alla progressione della carriera e a ben prostrarsi ai politici di turno, rispetto al reale benessere del proprio personale. Quindi, pur certi che i sindacati sapranno smuovere favorevolmente vari stagni ormai intorbiditi, rimaniamo comunque dubbiosi che parte dei grandi fautori e dei forti promotori dei nuovi sindacati ( non parliamo di tutti ovviamente ), siano mossi